Mostra fotografica

Descrizione delle attività

Nelle prima fase, raccoglieremo fonti storiche rilevanti per la realizzazione della mostra fotografica itinerante. Analizzeremo ed elaboreremo articoli di giornali dell’epoca ed esamineremo fonti d’archivio; basandoci sulle fonti citate cercheremo i collegamenti tra le operazioni di guerra e i crimini contro i civili. Successivamente collezioneremo immagini storiche del periodo della Seconda Guerra Mondiale e degli anni immediatamente successivi. Tale modo di procedere ci permetterà di realizzare una linea del tempo multimediale in grado di evidenziare un contesto interdisciplinare di sofferenza e la trasformazione dell’area della Venezia Giulia / Litorale. A seguito della ricerca negli archivi, nei musei, nelle biblioteche ed emeroteche verrà avviata la fase di “lavoro sul campo”.

Identificheremo potenziali informatori, i testimoni degli incendi, e gli intervisteremo; contestualmente chiederemo loro fotografie dei villaggi bruciati appartenenti ai loro album di famiglia. Inoltre, mapperemo e documenteremo ogni traccia della tragedia. Nell’ultima fase, selezioneremo e prepareremo i materiali per la mostra itinerante, effettueremo le traduzioni e produrremo il catalogo per la mostra.

Risultati attesi

La mostra itinerante verrà realizzata a Mačkolje/Caresana (Italia), Šmarje vicino a Capodistria (Slovenia), Lipa e Žminj in Croazia tra giugno e ottobre 2016. Verrà prodotto un catalogo multilingue della mostra e le fotografie saranno fruibili anche sul sito web del progetto. Le inaugurazioni delle mostre verranno pubblicizzate attraverso i principali media; in ciascun luogo, particolare attenzione verrà prestata al coinvolgimento degli abitanti del luogo e ai giovani. A tal fine, prenderemo contatti con le associazioni locali e le istituzioni scolastiche.

Durata e luoghi: 1.11.2015 – 30.9.2016, Šmarje vicino a Capodistria (Slovenia), Mačkolje/Caresana (Italia), Lipa, Fažana, Pazin, Žminj e Pula (Croazia).

Partners del progetto

L’organizzazione responsabile di questo evento è La Società Storica Istriana, che coordinerà tutte le fasi delle attività fino all’installazione della mostra itinerante che verrà realizzata in quattro dei villaggi bruciati, in Italia, Slovenia e Croazia. Gli altri partner del progetto si renderanno disponibili per procurare le risorse per la mostra (UP ZRS, Udruga Žejane), si occuperanno di promuovere e divulgare le attività del progetto (Kulturno izobraževalno društvo Pina, Associazione Quarantasettezeroquattro) e aiuteranno per ciò che riguarda gli aspetti logistici (Municipalità of Dolina/ San Dorligo della Valle).

CATALOGO DELLA MOSTRA: clicca

 

Apertura della mostra fotografica a Pula, Croazia (9. 1. 2017)

View the embedded image gallery online at:
http://burntinmemories.eu/it/mostra-fotografica#sigProId8adc016311

Apertura della mostra fotografica a Žminj, Croazia (29. 9. 2016)

View the embedded image gallery online at:
http://burntinmemories.eu/it/mostra-fotografica#sigProId3348ccbabb

Apertura della mostra fotografica a Lipa, Croazia (9. 8. 2016)

View the embedded image gallery online at:
http://burntinmemories.eu/it/mostra-fotografica#sigProIdc31d5cc3a5

Apertura della mostra fotografica a Šmarje, Koper (19. 6. 2016)

View the embedded image gallery online at:
http://burntinmemories.eu/it/mostra-fotografica#sigProIdb4a4ee2b07

Apertura della mostra fotografica a Caresana/Mačkolje (1. 6. 2016)

View the embedded image gallery online at:
http://burntinmemories.eu/it/mostra-fotografica#sigProId219c6aa8bb

Proiezione del documentario e apertura della mostra al Castello Kromberk (Slovenia) (21. 2. 2017)

View the embedded image gallery online at:
http://burntinmemories.eu/it/mostra-fotografica#sigProId6c70fdbeaa

Foto dei villaggi bruciati a Venezia Giulia/Costa Adriatica

View the embedded image gallery online at:
http://burntinmemories.eu/it/mostra-fotografica#sigProId613501aa91
View the embedded image gallery online at:
http://burntinmemories.eu/it/mostra-fotografica#sigProId7d947a4014

×

Log in